Adeguare le protezioni per migliorare la sicurezza

La ditta FIMER Tecnologia dell’Imbottigliamento S.r.l., per migliorare la sicurezza sul lavoro, ha adottato un kit che permette di adeguare facilmente i tappatori monotesta sughero all’interno dei suoi monoblocchi di imbottigliamento. Per informazioni rivolgersi al proprio rivenditore di fiducia o scrivendo direttamente a info@fimer.it , indicando il modello e il numero di matricola del monoblocco in possesso.

Descrizione del kit di miglioramento

Il kit comprende un nuovo riparo del cilindro del tappatore in plexiglass, un nuovo cardine con molla in apertura e un sistema di chiusura a vite.

Per la sostituzione del riparo del tappatore, seguire le istruzioni allegate al kit.

A lavori ultimati, per poter aprire il riparo del tappatore, si dovrà utilizzare una chiave a brugola da 4 mm, la quale normalmente non è dotazione all’operatore del monoblocco, ma in uso solo ai manutentori. Al momento dell’apertura, il riparo non resta nella sua posizione in quanto il cardine dotato di molla apre completamente il suddetto riparo. Tale operazione si potrà fare solo a macchina ferma attraverso i ripari frontali provvisti di microinterruttori di sicurezza, in quanto non si potrà aprire, con chiave a brugola, il riparo con macchina in movimento passando dal vano di uscita delle bottiglie.

Si ricorda che oggi, ai sensi dell’art. 18 co. 1 lett. z del D.Lgs. 81/08 (unico testo sulla sicurezza e igiene sul lavoro che ha abrogato il 15 maggio 2008 il D.Lgs. 626/94), il datore di lavoro è tenuto ad aggiornare le misure di prevenzione in relazione al grado di evoluzione della tecnica della prevenzione e della protezione.

Canelli, settembre 2015

FIMER S.r. l. Via Pierino Testore, 39 14053 CANELLI (AT), Italy T. +39 0141823404 F. +39 0141834504 info@fimer.it
Partita I.V.A.: 00074330051 Esportazione AT/001342